logo di Facebooklogo di Twitterlogo di YouTube
logo della Fondazione Querini Stampalia
In viaggio con Pietro Longhi
In viaggio con Pietro Longhi. Da Vicenza a Venezia: un ponte di immagini e di parole
In viaggio con Pietro Longhi. Da Vicenza a Venezia: un ponte di immagini e di parole

Sono tanti i legami che uniscono Vicenza e Venezia, tra storia, arte e bellezza. Noi ne abbiamo scelto uno, insolito e incredibile, che vi vogliamo raccontare e su cui invitiamo gli insegnanti a fantasticare, insieme ai ragazzi, naturalmente.

Due luoghi, Palazzo Leoni Montanari e Fondazione Querini Stampalia, e un’unica vicenda: lo sbarco in laguna nel 1774 dell’elefante Condolio. Narratore d’eccezione, uno dei maggiori pittori del Settecento: Pietro Longhi.

In viaggio con Pietro Longhi. Da Vicenza a Venezia: un ponte di immagini e di parole è un progetto realizzato dai servizi educativi di Gallerie d'Italia - Palazzo Leoni Montanari e della Fondazione Querini Stampalia. È la storia di un curioso animale, di chi lo ha ritratto, e di un filo rosso che unisce due palazzi con le loro ricche collezioni d’arte.

L'attività, proposta in digitale, è rivolta alla scuola primaria ed è strutturata in tre parti:

▪ racconto: un video per immergersi nello spirito del Settecento, attraverso il racconto di due dipinti del celebre Pietro Longhi. Un'unica storia che inizia con il ritratto di un elefante, custodito a Vicenza, a Palazzo Leoni Montanari, per proseguire a Venezia, alla Fondazione Querini Stampalia, sulle tracce di un misterioso legame della stessa opera con la storia di una nobile famiglia.

▪ laboratorio creativo: un video tutorial a cui ispirarsi per realizzare, in classe, una coloratissima pagina pop-up sull'avventura veneziana dell'elefante Condolio.

▪ scheda didattica: un utile supporto didattico in cui sono riportati la biografia dell'artista, le immagini delle due opere a confronto e l'elenco dei materiali utili per il laboratorio creativo.

 

I materiali possono essere richiesti gratuitamente ai servizi educativi delle due Istituzioni:

Fondazione Querini Stampalia: didattica@querinistampalia.org | tel. 041-2711411

Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari: servizieducativigplm@intesasanpaolo.com | n. verde 800.578875

 

Guarda il TRAILER per avere un'anticipazione di quanto potremo fare insieme.

Non vediamo l’ora di accogliervi nei nostri spazi per farvi conoscere "dal vivo" i due capolavori, non appena sarà possibile riprendere le uscite didattiche.

L’iniziativa rientra nell’ambito della collaborazione tra Intesa Sanpaolo e Fondazione Querini Stampalia, che dal 2018 accoglie le opere della Banca già appartenenti alle raccolte della Cassa di Risparmio di Venezia.

© FONDAZIONE QUERINI STAMPALIA ONLUS, PARTITA IVA 02956070276 - CREDITI
x

Crediti del sito web

Design
Studio Camuffo

Sviluppo
Alvise Rabitti
Giovanni Rosa