logo di Facebooklogo di Twitterlogo di YouTube
logo della Fondazione Querini Stampalia
Euklidea: crescere con le scienze_ 29 ottobre, ore 9.30
Euklidea_ Logo
Euklidea_ Logo
29 Ottobre 2016

Giornata di presentazione del progetto.

Euklidea è un progetto promosso dall’AIB Veneto che ha per scopo la promozione della divulgazione scientifica nelle biblioteche

Euklidea è molto più di una sola buona idea, è una buona pratica, un modo per approcciarsi al mondo con curiosità e spirito di osservazione.

Libri piacevoli, accattivanti e di qualità educano alla comprensione di se stessi e del mondo, sviluppando, come la lettura in generale, nei bambini e negli adolescenti capacità di critica, di scelta e di autonomia.

La confidenza con la materia scientifica, che nasce dall’esigenza innata nell’uomo di osservazione, di esplorazione e di interpretazione, deve essere sviluppata fin da piccoli e poi sostenuta in tutte le fasi della crescita e della formazione.

Le biblioteche da sempre cercano di rispondere ai bisogni di informazione, di conoscenza e di decodifica di linguaggi, stimolando e sviluppando nei ragazzi e negli adulti curiosità e abilità essenziali alla vita. La lettura di testi di divulgazione scientifica non nega comunque il piacere della narrazione, ma al contrario lo asseconda e lo potenzia attraverso immagini e illustrazioni. L’approccio ad altri codici non testuali e ad altri supporti informativi, essenziali nel futuro, avverrà così in modo critico e consapevole.

Le biblioteche avranno quindi il fondamentale obiettivo di accompagnare i giovani cittadini, dagli 0 ai 18 anni, in un percorso educativo non formale.

 

Il Manifesto di Euklidea

 

Programma della giornata

 

9.30 – 11.00

Saluti istituzionali

Federico Taddia – giornalista e autore radio-televisivo

Anna Cristini – insegnante e dottore di ricerca in Scienze Pedagogiche

Giacomo Spallacci – redazione di Editoriale scienza

 

11.30 – 11.45   Coffee break

 

11.45 – 13.30

Vichi De Marchi – giornalista e autrice

Andrea Vico – autore e organizzatore di eventi ludo-didattici

Nicola Fuochi  – libraio, libreria Il libro con gli stivali di Mestre

Vera Salton – libraia, Paginerandagie e libreria Il treno di Bogotà di Vittorio Veneto

Modera: Rina Camporese, Ricercatrice e Referente per la Promozione della Cultura Statistica, Istat, sede di Venezia

 

14.30 – 17.00 Facciamo esperienza

Susi Osti e Sara Letardi, Ricercatrici e Referenti per la Promozione della Cultura Statistica, Istat, sede di Venezia

Annalisa Bugini – Tecnoscienza.it

Andrea Ferraresso – associazione Digivento, organizzatori di Coderdojo Fossò

Francesca Tosoni – Università di Trieste, Servizi per la divulgazione scientifica

Agnese Sonato - ideatrice di PLaNCK! e presidente di Accatagliato

Mauro Bon – Museo di storia naturale, Venezia

Modera: Angela Munari, presidente AIB Sezione Veneto

 

Partecipazione libera con iscrizione obbligatoria: www.aib.it

 

Per informazioni:

Neda Furlan                        n.furlan@querinistampalia.org Angela Munari                     a.munari@querinsitampalia.org Fiamma De Salvo              fiammadesalvo@gmail.com

Segreteria AIB Veneto       veneto@ven.aib.it       tel. 041 2711411              

Calendario
 
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
© FONDAZIONE QUERINI STAMPALIA ONLUS, PARTITA IVA 02956070276 - CREDITI
x

Crediti del sito web

Design
Studio Camuffo

Sviluppo
Alvise Rabitti
Giovanni Rosa