logo di Facebooklogo di Twitterlogo di YouTube
logo della Fondazione Querini Stampalia
#FAIunoscattoinQUERINI
#FAIunoscattoinQUERINI
#FAIunoscattoinQUERINI
26 Aprile 2015

L’arte è conoscenza quando viene condivisa? Internet è in grado di innescare nuovi modi di valorizzazione del patrimonio culturale? Lo sperimenteremo visitando, ovunque connessi, la Fondazione Querini Stampalia.

E, come piccoli moderni flâneurs, osserveremo, scatteremo e posteremo tutti insieme... verso un finale a sorpresa!

Partecipa a #invasionidigitali e punta l’obiettivo sulla Fondazione Querini Stampalia. Sarà un’invasione pacifica. Unico equipaggiamento richiesto uno smartphone o una videocamera per condividere sui social network i tuoi scatti più originali.

Il 26 aprile, dalle 10.45 alle 13, appuntamento in Querini Stampalia per un viaggio nel tempo, accolti da un antico, nobile Palazzo, con le preziose collezioni di Museo e Biblioteca, il contemporaneo con opere donate da artisti di fama, segno del loro incontro con l’istituzione e testimonianza concreta del dialogo instaurato tra passato e presente, le suggestive architetture realizzate da Carlo Scarpa, Mario Botta, Valeriano Pastor. E ancora il giardino, per stupirsi, ammirare e godere di un luogo non comune.

La partecipazione è gratuita. Necessaria l’iscrizione inviando una e-mail, entro giovedì 23 aprile (posti limitati), a: faigiovani.venezia@fondoambiente.it

L’iniziativa, organizzata da FAI Giovani Venezia e Fondazione Querini Stampalia, si inserisce nell’ambito delle #invasionidigitali, una rete di eventi nazionali, che si svolgeranno in tutta Italia dal 24 aprile al 3 maggio 2015, rivolti alla diffusione e valorizzazione del nostro patrimonio artistico-culturale attraverso l’utilizzo di internet e dei social media (facebook, twitter, instagram, youtube, ecc). Invasioni Digitali è un progetto rivolto a diffondere la cultura digitale e l’utilizzo degli open data, formare e sensibilizzare le istituzioni all’utilizzo del web e dei social media per la realizzazione di progetti innovativi rivolti alla co-creazione di valore culturale oltre che alla promozione e diffusione della cultura. www.invasionidigitali.it.

#FAIunoscattoinQUERINI avverrà come segue: L’hashtag scelto per caratterizzare l’evento è #FAIunoscattoinQUERINI (sia per i contenuti in italiano che in inglese), a cui si aggiungono quelli ufficiali #invasionidigitali o #digitalinvasions, oltre agli indirizzi twitter @QueriniVenezia e @invasionidigita. #FAIunoscattoinQUERINI

- Gli “invasori” scatteranno liberamente le fotografie con i loro dispositivi mobili e le condivideranno sui social network della Fondazione. - Agli “Invasori” sarà garantito l’accesso gratuito al Palazzo: Museo d’ambiente, Biblioteca, Area e Giardino Carlo Scarpa, con la mostra temporanea “Grisha Bruskin. Alefbet: alfabeto della memoria”. - Gli iscritti potranno accedere liberamente agli spazi dalle ore 10.45 alle 13. Dovranno identificarsi come “Invasori” presso il desk della Fondazione dove riceveranno un biglietto omaggio, un pass fotografico e una piccola brochure informativa sulle regole dell’invasione.

Nel corso dell’evento ci sarà inoltre la possibilità di iscriversi al FAI con una quota di benvenuto (€ 10,00 dai 18 ai 25 anni; € 20,00 dai 26 ai 40 anni) e agli Amici della Querini Stampalia (€ 40,00 dai 18 ai 30 anni; € 80,00 dai 30 anni)

Calendario
 
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
© FONDAZIONE QUERINI STAMPALIA ONLUS, PARTITA IVA 02956070276 - CREDITI
x

Crediti del sito web

Design
Studio Camuffo

Sviluppo
Alvise Rabitti
Giovanni Rosa