logo di Facebooklogo di Twitterlogo di YouTube
logo della Fondazione Querini Stampalia
Il giovane Carlo Scarpa. Presentazione libro: 28 novembre, ore 16
Tomba Brion, dettaglio dell\'arcosolio - Foto Alessandra Chemollo
Carlo Scarpa
Tomba Brion, dettaglio dell'arcosolio - Foto Alessandra Chemollo
28 Novembre 2018

"Se, com’è intento di queste pagine, vogliamo comprendere il legame di una particolare figura di progettista come Carlo Scarpa con la cultura architettonica contemporanea, è interessante cogliere gli approcci iniziali, destinati, come vedremo, a generare relazioni durate tutta la vita. Ma per evitare equivoci su queste relazioni giovanili, è bene partire da lontano". 

Così inizia il testo che Guglielmo Monti ha voluto dedicare a Carlo Scarpa. 

Il libro, pubblicato postumo, ha un'introduzione di Roberto Masiero, inserita nel volume con il titolo 'Carlo Scarpa inattuale' e voluta dall'autore della pubblicazione poco prima della morte, nel 2014.

Il giovane Carlo Scarpa di Guglielmo Monti, con prefazione di Roberto Masiero, ZeL Edizioni – Treviso, 2018 viene presentato mercoledì 28 novembre alle ore 16 presso la Fondazione Querini Stampalia.

Intervengono: Andrea Alberti, Marino Barovier, Renata Codello, Roberto Masiero.

In apertura verrà illustrato il programma di eventi e attività promosso dal Comitato paritetico per la valorizzazione dell’opera di Carlo Scarpa, nel quarantesimo anniversario della scomparsa del maestro, avvenuta proprio il 28 novembre 1978 a Sendai, in Giappone.

L’iniziativa è promossa da Comitato paritetico per la valorizzazione dell’opera di Carlo Scarpa, in collaborazione con Ministero per i Beni e le attività Culturali, Regione del Veneto, Centro Carlo Scarpa, MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Venezia.

Calendario
 
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
© FONDAZIONE QUERINI STAMPALIA ONLUS, PARTITA IVA 02956070276 - CREDITI
x

Crediti del sito web

Design
Studio Camuffo

Sviluppo
Alvise Rabitti
Giovanni Rosa