logo di Facebooklogo di Twitterlogo di YouTube
logo della Fondazione Querini Stampalia
Leggere in giardino: 22 e 29 giugno, ore 18
Giardino Carlo Scarpa
Giardino Carlo Scarpa
Dal 22 al 29 Giugno 2017

Il suggestivo giardino della Fondazione, realizzato dalla mano sapiente dell’architetto Carlo Scarpa, fa da cornice alla nuova edizione di “Leggere in giardino”, il ciclo a cura di Margherita Stevanato, attrice, regista e lettrice veneziana.

Una Venezia inaspettata, un po’ nascosta, vi accoglie per questa rassegna, dedicata alla lettura  e alla riscoperta della parola scritta e parlata.

 

Due gli incontri in programma:

 

giovedì 22 giugno, ore 18

Dentro il paesaggio

Assaggi di autori veneti

con Margherita Stevanato

Letture da Zanzotto, Meneghello, Calzavara, Melchiorre, Pascutto e molti altri... In occasione dell'incontro verrà presentato il progetto Il Veneto legge, maratona di lettura in programma per il 29 settembre 2017 promossa dalla Regione Veneto con la Sezione Veneto dell'Associazione Italiana Biblioteche e l'Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto. L'obiettivo è  stimolare “momenti di lettura” nel maggior numero possibile di luoghi: una regione intera che si mobilita  per ribadire che  saper leggere e leggere è importante.

 

giovedì 29 giugno, ore 18

Senso

cortoromanzo d'amore di Camillo Boito

con Margherita Stevanato  

"Forte, bello, perverso, vile, mi piacque". Con queste parole la contessa Serpieri qualifica la natura della sua passione per il tenente Ruz. Ha inizio una travolgente vicenda sentimentale, che farà vivere alla protagonista di questo racconto l'adulterio, la cocente delusione e la più spietata delle vendette. Da questo libro Luchino Visconti si ispirò per  il famoso film omonimo.

 

A fine lettura un momento conviviale con aperitivo.

La partecipazione prevede un contributo di 5 euro a persona per entrambi gli incontri.

Posti limitati. In caso di maltempo le letture si svolgeranno negli spazi interni alla Fondazione.

 

Margherita Stevanato, veneziana, attrice e autrice di spettacoli, ha progettato e realizzato rappresentazioni di teatro musicale tra cui: Per Euridice, rivisitazione del mito di Orfeo (Centro Candiani) con la collaborazione di Claudio Ambrosini. Dal suo interesse per la riscoperta di figure di artiste complesse, ma tuttora poco note, sono nati Un amore di Gaspara Stampa  e Frau Schumann (Centro Candiani). Continua è la sua attività di lettrice, in cui unisce divulgazione e didattica.  

Calendario
 
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
© FONDAZIONE QUERINI STAMPALIA ONLUS, PARTITA IVA 02956070276 - CREDITI
x

Crediti del sito web

Design
Studio Camuffo

Sviluppo
Alvise Rabitti
Giovanni Rosa