logo di Facebooklogo di Twitterlogo di YouTube
logo della Fondazione Querini Stampalia
Piano Terra
Ingresso Fondazione Querini Stampalia
Alessandra Chemollo
Ingresso Fondazione Querini Stampalia

 

Il piano terra si presenta come un luogo di accoglienza, il punto in cui i diversi pubblici della Fondazione si incontrano e convivono, uno spazio da abitare in tanti modi, a seconda delle differenti esigenze.

Al piano terra si trovano diversi servizi quali la portineria, il guardaroba, il bookshop, la caffetteria, i servizi igienici.

 

Corte Mazzariol

 

Era la corte scoperta interna al palazzo che negli anni novanta, a seguito dell'intervento di Mario Botta, è stata restaurata e trasformata in una grande sala centrale che accoglie i visitatori e li invita ad accedere alle diverse aree del palazzo.

91 mq con una capienza fino a 100 persone si prestano a varie esigenze, dall'incontro informale al buffet.

 

Auditorium

 

Progettato da Mario Botta e attrezzato con sofisticate tecnologie, è uno degli spazi più innovativi della città. In grado di accogliere sino a 132 persone, può ampliare la propria capienza collegandosi ad altre sale adiacenti in circuito chiuso. L’eccezionale acustica lo può trasformare in uno studio di registrazione audio.

 

Aula didattica

L'aula si affaccia sulla Corte Mazzariol ed è adiacente all'Auditorium cui è collegata tramite circuito chiuso. Può ospitare sino a 40 persone ed è attrezzata con apparecchiature multimediali. Adatto per corsi, piccoli seminari o riunioni, lo spazio di 68 mq limitrofo alle sale della caffetteria è utilizzabile anche per cene o cocktail.

 

Caffetteria

 

Luogo di passaggio e di alta visibilità, si compone di due sale di 20 e 12 mq circa, che possono adattarsi anche a spazio espositivo informale per opere di piccolo formato.

 

Questi spazi possono essere richiesti anche separatamente.

 

 

Area e Giardino Carlo Scarpa

 

Una parte del piano terra e il giardino adiacente sono stati restaurati da uno dei grandi maestri dell'architettura italiana del Novecento, Carlo Scarpa che ha valorizzato l'intera area conferendole la dignità di uno spazio museale.

Si tratta di 5 spazi interni di diverse metrature per un totale di circa 260 mq più un'area esterna con giardino di 140 mq che possono diventare una suggestiva cornice per esposizioni, inaugurazioni, cocktails, cerimonie, cene o pranzi esclusivi e di grande prestigio.

Piante dei Piani
 

Per prendere visione delle piante dei piani clicca qui

per info e contatti
 

Fondazione Querini Stampalia Onlus

Ufficio eventi speciali e locations

tel. 041 2711411

fax 041 5285492

eventispeciali@querinistampalia.org

© FONDAZIONE QUERINI STAMPALIA ONLUS, PARTITA IVA 02956070276 - CREDITI
x

Crediti del sito web

Design
Studio Camuffo

Sviluppo
Alvise Rabitti
Giovanni Rosa