logo di Facebooklogo di Twitterlogo di YouTube
logo della Fondazione Querini Stampalia
Il pubblico al centro. Gli utenti raccontano la loro Biblioteca
Pubblico in Fondazione Querini Stampalia
Pubblico in Fondazione Querini Stampalia

La Biblioteca della Fondazione Querini Stampalia svolge un servizio importante per Venezia, mettendo a disposizione degli utenti circa 375.000 volumi, tra opere antiche e moderne, di cui 32.000 direttamente accessibili nelle sale. Il nucleo più antico delle sue raccolte è costituito da manoscritti, incunaboli e cinquecentine, atlanti e carte geografiche che, insieme all’archivio privato della famiglia Querini Stampalia, offrono preziose testimonianze sulla città e il territorio.

Ma chi sono i pubblici della Biblioteca? Qual è il loro grado di soddisfazione rispetto ai servizi offerti?

Vista la composizione diversificata di chi fruisce dei servizi culturali (eta’, genere, cultura, provenienza geografica…), oggi le Istituzioni hanno sempre più bisogno di conoscere i propri utenti. L’obiettivo è entrare in relazione con loro in modo efficace, valutare anche attraverso la loro esperienza i servizi proposti e innovarne l’offerta, rimanendo sempre al passo con i tempi e con esigenze sempre più differenziate.

In questo contesto cerchiamo giovani motivati nel compiere ‘studi’ sui visitatori, attraverso la realizzazione di interviste e di brevi filmati.

La Fondazione Querini Stampalia, attraverso il progetto Il pubblico al centro. Gli utenti raccontano la "loro” Biblioteca, offre a chi interessato l’opportunità di entrare in contatto diretto con un’istituzione culturale ed essere coinvolto nelle sue attività, indagare le aspettative dei giovani rispetto al servizio di biblioteca del futuro e apprendere nuove modalità di reperimento e analisi delle informazioni raccolte.

Ci rivolgiamo a giovani con uno spiccato interesse per il settore culturale, con buona capacita’ di relazione interpersonale, motivati a sviluppare le proprie competenze nell'ambito della comunicazione e del rapporto con i pubblici.

La conoscenza della lingua inglese non è obbligatoria ma rappresenta un valore aggiunto.

Il progetto ha il supporto dell'Associazione Ca' Foscari Alumni.

 

Per informazioni e candidature:

Compila il form che trovi qui accanto e invia il tuo curriculum vitae a:

qteam@querinistampalia.org   entro e non oltre il 12 marzo 2017

 

Numero di posizioni: 12

 

Caratteristiche richieste:

– età compresa tra 20 e 30 anni

– diploma di scuola media superiore

– conoscenza degli strumenti tecnologici e informatici connessi all’attività (utilizzo registratore audio, utilizzo sistemi di archiviazione come DropBox e realizzazione video tramite smartphone/tablet)

– possesso di uno smartphone e di un laptop

 

Disponibilità richiesta:

dal 27 marzo al 31 giugno 2017: 40 ore con calendario da concordare

Sono incluse le ore di formazione sui temi previsti dal progetto.

 

Sarà garantita una formazione relativa a:

– Storia della Fondazione, della Biblioteca e delle sue collezioni

– Organizzazione e gestione di un Istituto culturale

– Modalità di analisi dei pubblici, realizzazione di interviste e analisi dei dati

– Design Thinking come strumento di innovazione nelle Istituzioni culturali  

– Misure di sicurezza

 

Attività:

- Individuazione dei potenziali intervistati

- Primo contatto con il ‘pubblico campione’ per introdurre alle motivazioni dell’intervista

- Somministrazione di questionari e realizzazione di interviste (in italiano e inglese)

- Raccolta e sintesi delle informazioni raccolte   

- Realizzazione di un breve video dell’intervistato

- Condivisione dei risultati con i referenti del progetto e feedback

 

Benefit:

- ambiente dinamico e stimolante

- formazione generale e specifica durante tutto il progetto

- coinvolgimento in eventi speciali dedicati al Qteam

- tessera Amici della Querini Young

- ingresso gratuito alle mostre e al Museo per il volontario e per un amico

- sconto del 10% presso il "Qshop" e il "Caffè Letterario"

     

Form Qteam
 

clicca qui

© FONDAZIONE QUERINI STAMPALIA ONLUS, PARTITA IVA 02956070276 - CREDITI
x

Crediti del sito web

Design
Studio Camuffo

Sviluppo
Alvise Rabitti
Giovanni Rosa