logo di Facebooklogo di Twitterlogo di YouTube
logo della Fondazione Querini Stampalia
The Venice Glass Week: dal 10 al 17 settembre 2017
The Venice Glass Week: dal 10 al 17 settembre 2017
The Venice Glass Week: dal 10 al 17 settembre 2017
Dal 10 al 17 Settembre 2017

Mostre, convegni, seminari, proiezioni, attività didattiche e fornaci aperte: è The Venice Glass Week, il primo festival internazionale dedicato all’arte vetraria in Italia e nel mondo, con particolare riguardo a quella veneziana e muranese, che si terrà a Venezia dal 10 al 17 settembre. Promotori Le Stanze del Vetro, Fondazione MUVE, Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti e Consorzio Promovetro Murano.

La Fondazione Querini Stampalia vi partecipa con la proiezione della prima a Venezia di Pezzi Sparsi, un documentario di Marta Pasqualini, commissionato da Pentagram Stiftung, che racconta la storia di Toni Zuccheri e della sua arte. Un omaggio toccante a questo maestro del vetro, che ha avuto tra le sue figure di riferimento anche Carlo Scarpa.  L’appuntamento è per venerdì 15 settembre alle 18.30.

 

In collaborazione con BarchettaBlu, la Querini Stampalia propone inoltre laboratori didattici dedicati a  famiglie e scolaresche.

L’appuntamento per le famiglie con bambini dai 6 agli 11 anni è per domenica 17 settembre, alle ore 16 con Bianco come un foglio in trasparenza, con la presenza dell'artista Elisabetta Di Maggio.

Per le scolaresche due i laboratori proposti dal 13 al 16 settembre: Il vetro a rui e le vetrate di Carlo Scarpa e Bianco come un foglio in trasparenza.

Per informazioni e iscrizioni: info@barchettablu.it; T. 0412413551

 

Durante The Venice Glass Week ai visitatori del Museo della Fondazione sarà suggerito un percorso a tema Un viaggio tra riflessi e trasparenze, che attraverso didascalie mirate svelerà ciò che di prezioso, in vetro, la Querini Stampalia custodisce.

 

Il vetro a rui e le vetrate di Carlo Scarpa conduce alla scoperta di una lavorazione del vetro meno conosciuta anche se ampiamente diffusa in città: quella del vetro a rulli e a piombo delle finestre veneziane. Si parte dalle vetrate antiche di Palazzo Querini Stampalia, per arrivare all’interpretazione unica che ne ha dato Carlo Scarpa.

 

Bianco come un foglio in trasparenza mette a confronto alcuni manufatti in vetro delle collezioni storiche dei Querini Stampalia con alcune opere contemporanee realizzate da Elisabetta Di Maggio, artista veneziana presente in Museo con la mostra Natura quasi trasparente.  

Calendario
 
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
© FONDAZIONE QUERINI STAMPALIA ONLUS, PARTITA IVA 02956070276 - CREDITI
x

Crediti del sito web

Design
Studio Camuffo

Sviluppo
Alvise Rabitti
Giovanni Rosa