logo di Facebooklogo di Twitterlogo di YouTube
logo della Fondazione Querini Stampalia
Think Forward Film Festival - IV edizione
Think Forward Film Festival - IV edizione
Think Forward Film Festival - IV edizione
Dal 12 al 13 Dicembre 2014

La quarta edizione del Think Forward Film Festival, organizzata dall’International Center for Climate Governance (ICCG), si terrà il 12 e 13 dicembre 2014 a Venezia.

La scelta delle date non è casuale: il festival ha luogo proprio in concomitanza con la conclusione, a Lima, della COP 20, la ventesima Conferenza delle Parti organizzata sotto l’egida della Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici (UNFCCC). La location del Festival è la Fondazione Querini Stampalia, luogo culturale d’eccellenza nel panorama veneziano.

Il cuore del festival sono 12 cortometraggi provenienti da tutto il mondo, realizzati dopo il 1° gennaio 2014 e dedicati a raccontare, attraverso diversi linguaggi realistici o simbolici, i cambiamenti climatici e i problemi legati alla gestione delle risorse energetiche. Sono stati selezionati all’interno dei corti iscritti al concorso, il cui numero (circa 70) è raddoppiato rispetto alla passata edizione, un segnale che potrebbe essere sintomo di crescita di attenzione rispetto alle tematiche ambientali. Il concetto del racconto di temi scientifici attraverso lo sguardo cinematografico è rappresentato ottimamente dalla composizione della giuria del Concorso Internazionale Cortometraggi.

Giudicheranno i corti e saranno presenti al festival il docente di Chimica dell'Università Ca’ Foscari Venezia Carlo Barbante, il sommelier, documentarista e cineasta indie Jonathan Nossiter, regista tra gli altri di Mondovino e Resistenza Naturale, il primo documentarista ambientale italiano Folco Quilici, autore tra i molti lavori di Sesto Continente che ha vinto il Premio Speciale alla Mostra del Cinema di Venezia nel 1954, la nota attrice italiana Isabella Ragonese, e la giornalista scientifica Cristiana Pulcinelli.

Anche quest’anno verrà chiesto al pubblico di votare il migliore cortometraggio in concorso.

La cerimonia conclusiva, prevista per sabato 13 dicembre alle ore 20.30, vedrà anche la premiazione dei vincitori del concorso ICCG "Buone pratiche per ridurre la Povertà Energetica".

Quest’anno, inoltre, nell’ambito del festival sarà organizzata una serata di anteprima in collaborazione con il Comune di Venezia,  giovedì 11 dicembre. Si tratta di un grosso ed importante evento per il cinema documentaristico italiano: a 60 anni dalla presentazione alla Mostra del Cinema di Venezia, sarà proiettato in sala il film di Folco Quilici, Sesto Continente, uno dei primi sul mondo subacqueo, il primissimo a colori, un viaggio emozionante in un universo invisibile quanto fondamentale per il nostro ecosistema, quello dei mari.

Tra gli eventi speciali, saranno proiettati due episodi in anteprima italiana della serie tv americana Years of Living Dangerously, che sarà trasmessa in esclusiva su FOCUS (dtt free canale 56, Sky canale 418) dal 7 dicembre ogni domenica alle ore 23:00. Un'innovativa produzione che vede grandi attori di Hollywood e importanti e noti giornalisti americani affrontare il tema dei cambiamenti climatici.

Tra gli eventi speciali il sabato pomeriggio verrà riproposto Il mio amico Nanuk di Brando Quilici, e sabato sera si potranno ammirare in anteprima sul grande schermo gli extra di Resistenza Naturale, il film di Jonathan Nossiter prossimo ad una uscita in home video.

Tra i cortometraggi fuori concorso ci sarà una selezione da Green World Rising, una serie di brevi film che propone soluzioni per far fronte ai cambiamenti climatici, narrata da Leonardo Di Caprio. Come medio metraggio fuori concorso verrà proposto Living on the Edge, il primo documentario che affronta il lato umano dei cambiamenti climatici nell’est Québec. I giurati incontreranno il pubblico in occasione di due incontri pubblici: venerdì intorno alle 19.00 il presidente della Società Meteorologica Italiana Luca Mercalli e la giornalista Cristiana Pulcinelli parleranno di cambiamenti climatici, facendo un punto sullo stato delle cose e sulla comunicazione che ruota intorno a questi temi, confrontandosi con l’attrice Isabella Ragonese, rappresentante del mondo cinematografico. Sabato invece si affronterà l'altra tematica protagonista dell'immagine grafica del festival: l'alimentazione. Ne parleranno Jonathan Nossiter, Cristiana Pulcinelli, interverrà inoltre Isabella Ragonese.

Entrambi gli incontri saranno preceduti dalla proiezione di cortometraggi, e saranno moderati Alberto Crespi e Rocco Giurato (direttori artistici del Festival). Non mancheranno gli incontri con le scuole, momenti importantissimi del festival che portano in sala molte classi elementari e superiori per proiezioni e dibattiti, venerdì con Nadia Mirabella, divulgatrice scientifica di Eniscuola e sabato con Luca Mercalli, che terrà una lezione a titolo gratuito.

L’ingresso a tutte le iniziative e proiezioni è libero e gratuito, fino ad esaurimento posti. Il Think Forward Film Festival nasce con l’obiettivo di approfondire, discutere e divulgare, attraverso cortometraggi e lungometraggi, il tema dei cambiamenti climatici e le questioni legate all’uso dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili.

Il Think Forward Film Festival è stato lanciato nell’ottobre 2011 con una serie di proiezioni destinate ad un ampio pubblico. L’immediatezza del video consente di divulgare tematiche importanti e complesse quali i cambiamenti climatici e le energie rinnovabili, incoraggiandone così la discussione. 

L’International Center for Climate Governance (ICCG) è un’iniziativa congiunta della Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM) e della Fondazione Giorgio Cini. ICCG è oggi un centro di ricerca di fama internazionale sui cambiamenti climatici e sulle tematiche legate alla governance del clima.

L’evento è realizzato con il sostegno di Eni e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici.  L’evento è patrocinato da: Comune di Venezia, Legambiente, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Regione del Veneto.

Media partner: Corriere del veneto, movieplayer.it, Rai Radio 3.    

 

2014 Think Forward Film Festival

Tel +39 041 2700443 fax +39 041 2700413

info@thinkforwardfestival.it

www.thinkforwardfestival.it  

 

UFFICIO STAMPA E ONLINE MEDIA RELATIONS

press@thinkforwardfestival.it

Federica Ceraolo - 3409172947 - federica.ceraolo@gmail.com

Valentina Tua - 339 3779900 -  y.valentina@gmail.com

Calendario
 
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
© FONDAZIONE QUERINI STAMPALIA ONLUS, PARTITA IVA 02956070276 - CREDITI
x

Crediti del sito web

Design
Studio Camuffo

Sviluppo
Alvise Rabitti
Giovanni Rosa