logo di Facebooklogo di Twitterlogo di YouTube
logo della Fondazione Querini Stampalia
Una storia lunga 150 anni: la Fondazione Querini Stampalia: 28 novembre 2019, ore 15
Tramonto in Bacino San Marco_courtesy Graziano Arici
Graziano Arici
Tramonto in Bacino San Marco_courtesy Graziano Arici
28 Novembre 2019

Nell'ambito delle attività promosse per le celebrazioni dei 150 anni dalla nascita della Fondazione Querini Stampalia, il seminario Una storia lunga 150 anni: la Fondazione Querini Stampalia indaga, sotto molteplici aspetti, culturali, sociali, economici, politici, architettonici, gli anni che hanno portato l'Istituzione dalla nascita, nel 1869, ai giorni nostri.

Fedele alle volontà  di Giovanni Querini Stampalia, la Fondazione ha percorso questi decenni mutando nel mutare dei tempi, della realtà sociale, politica e culturale del Paese e di Venezia, continuando a servire la città innovandosi e ad esserne un punto di riferimento.

Appuntamento per giovedì 28 novembre 2019, alle ore 15 presso l'Auditorium della Fondazione.

 

Programma nel dettaglio

 

Saluti istituzionali

 

Interventi

Giorgio Busetto Per una storia della Fondazione

Giandomenico Romanelli Il collezionismo privato alle origini del museo pubblico

Giuseppe Saccà Intellettuali, politici e amministratori attorno alla vita della Fondazione

Daniele Ceschin La Fondazione tra fascismo e Seconda guerra mondiale

Eva Cecchinato “Di una esemplare condotta e di una estrema miseria”. I sussidi dotali e la vocazione sociale della Fondazione dalla sua nascita alla Seconda guerra mondiale

Isabella Collavizza Dall’archivio alle mostre. La politica espositiva della Fondazione Querini Stampalia (1964-2004)

Francesco Dal Co Un palazzo del Cinquecento riletto da grandi architetti contemporanei  

Calendario
 
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
© FONDAZIONE QUERINI STAMPALIA ONLUS, PARTITA IVA 02956070276 - CREDITI
x

Crediti del sito web

Design
Studio Camuffo

Sviluppo
Alvise Rabitti
Giovanni Rosa