Fondazione trasparente

Questa sezione permette di accedere ai dati, alle informazioni e ai documenti che riguardano la Fondazione Querini Stampalia.

Il principio della trasparenza, inteso come ‘accessibilità totale’ alle informazioni che riguardano l’organizzazione è stato affermato con il Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33.

La Fondazione Querini Stampalia, costituita nel 1869, è oggi una ONLUS, un’organizzazione non lucrativa. Per statuto è retta da un Consiglio di Presidenza composto da cinque membri dei quali due nominati fra i suoi membri effettivi dall’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, uno dal Comune di Venezia e uno, a quinquenni alternati, dall’Università Ca’ Foscari Venezia e dall’Università IUAV di Venezia. Il quinto membro viene cooptato dai quattro consiglieri sopra elencati tra personalità che possono validamente contribuire al raggiungimento delle finalità della Fondazione.

Presidente: Paolo Molesini
Vicepresidente: Donatella Calabi
Consiglieri: Shaul Bassi, Gilberto Muraro

Il Collegio dei Revisori dei Conti è costituito da due persone nominate dall’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti.
Revisori dei Conti: Giovanna Ciriotto, Roberto Parro
Il Presidente, i Consiglieri e i Revisori dei Conti prestano la loro opera gratuitamente.

Organizzazione

Presidente
Paolo Molesini

Vicepresidente
Donatella Calabi

Consiglieri
Shaul Bassi
Gilberto Muraro

Direttore
Marigusta Lazzari

Segreteria di presidenza e direzione
Lara Marchese

Biblioteca
Barbara Poli, responsabile
Neda Furlan
Angela Munari
Giorgia Rabellotti

Museo
Babet Trevisan, responsabile
Elisabetta Dal Carlo

Manifestazioni culturali
Babet Trevisan, responsabile
Tiziana Bottecchia
Marta Savaris

Sviluppo
Dora De Diana, responsabile
Neda Furlan
Margherita Costanza Olivieri
Lisa Pierantoni
Barbara Rossi

Servizi educativi
Dora De Diana, responsabile
Paola Gazzola
Angela Munari
Elisa Rampazzo

Amministrazione e patrimonio
Federico Acerboni, responsabile
Andrea Bellemo
Barbara Rossi

Arte contemporanea
Chiara Bertola

Stampa e comunicazione
Sara Bossi

Social media
Sara Bossi, responsabile
Giulia Maitan

Servizi generali
Margherita Costanza Olivieri
Lisa Pierantoni

Progetti strategici
Alessandro Marinello

Bilancio di missione

Dal 2009 la Fondazione redige il Bilancio di Missione, uno strumento fondamentale per dialogare e confrontarsi con il proprio pubblico e le istituzioni e per informare in dettaglio tutte le persone interessate alle sue attività.

Nel Bilancio sono tracciati in modo puntuale i risultati culturali ed economici delle attività svolte durante l’anno dando così conto del grado di ampliamento della sua missione e dei risultati progressivamente raggiunti.

Amministrazione trasparente

Bilancio 2023

Stato Patrimoniale 2023

Rendiconto della gestione 2023

Nota integrativa 2023

Relazione dei revisori dei conti 2023

 

Bilancio 2022

Stato Patrimoniale 2022

Rendiconto della gestione 2022

Nota integrativa 2022

Relazione dei revisori dei conti 2022

 

Bilancio 2021

Stato Patrimoniale 2021

Rendiconto della gestione 2021

Nota integrativa 2021

Relazione dei revisori dei conti 2021


Bilancio 2020

Stato Patrimoniale 2020

Rendiconto della gestione 2020

Nota integrativa 2020

Relazione dei revisori dei conti 2020

 

Ai sensi della legge 4 agosto 2017, n. 124 – articolo 1 commi 125 – 129, adempimenti degli obblighi di trasparenza e di pubblicità si pubblica la tabella dei contributi ricevuti dalla Fondazione Querini Stampalia Onlus dal 1 gennaio al 31 dicembre 2022.

Contributi pubblici introitati dal 1 gennaio al 31 dicembre 2023

Ottemperando agli obblighi di legge (Dpcm 23 luglio 2020, art. 16), pubblichiamo il rendiconto degli importi del 5 per mille percepiti dalla Fondazione Querini Stampalia Onlus.

5 per mille cultura A.F. 2020